Urlaubscoaches

Cronaca

L'hotel per famiglie e lo sport Hotel Kärntnerhof

Era la prima taverna della zona all’epoca…...oggi è un hotel per tutta la famiglia.

L’Unterwirt è stata una delle prime locande nella valle : lo testimonia un documento del 1691.

Nel 1704 la locanda viene venduta assieme alla concessione per la mescita. Da quel momento in poi, e per più di 200 anni, il podere diventa una vera e propria azienda agricola.

Nel 1933 viene ristrutturato il casale e vengono costruite due camere per gli ospiti.

Nel 1953 all’edificio, ristrutturato e ampliato, vengono aggiunte sette camere doppie e tre singole.
 
Nel 1961 Matthias Krenn sen. rileva il maso dalla madre Margarethe Krenn. I lavori di rimodernamento procedono fino al 1968. Nelle camere il catino viene sostituito dall’acqua corrente, calda e fredda.

Nel 1969 all’edificio principale viene annesso un altro grande edificio con 25 posti letto - ogni camera è dotata di bagno e wc. Viene inoltre allestito il ristorante Unterwirt.

Nel 1971/1972, a seguito di ulteriori lavori di costruzione e ristrutturazione, l’hotel Kärntnerhof conta ormai 90 posti letto e nel giugno del 1972 apre i battenti. Rosa e Matthias Krenn sen. gestistiscono l’attività con impegno e passione. Il connubio hotel e azienda agricola è molto apprezzato dagli ospiti.

Nel 1980, dopo la morte prematura di Matthias Krenn sen., Matthias Krenn jun. rileva la gestione dell’hotel, sempre aiutato dalla madre Rosa Krenn, vera anima della casa e figura insostituibile.

Nel 1982 vengono sistemati e ampliati i vecchi campi da tennis.

Nel 1983 vengono installati gli impianti per i trattamenti terapici, per le attività sportive e il tempo libero.

Nel 1988 viene realizzato il “Brechlstube”, un caratteristico locale aperto solo la sera con tavoli di pit-pat, un gioco tra il biliardo e il minigolf, e quattro piste per il curling (sul ghiaccio in inverno e sull’asfalto in estate).

Nel 1992 si decide di investire nella realizzazione di un edificio con 48 monolocali destinati al personale, situato accanto all’hotel.

Nel 1993 nasce un nuovo centro benessere con piscina coperta e saune. Il ristorante viene chiuso per poter procedere alla ristrutturazione dell’ala costruita nel 1969.

Per dare una mano al fratello, nel 1993 Dietmar Krenn si unisce alla gestione dell’ attività.

Nel 1998 nasce la società BKK Harmony’s Betriebs GmbH & Co KG, il resort dedicato al benessere di cui siamo stati soci fino al 2010. Ma la collaborazione con il resort continua e per il futuro sono previste diverse iniziative con l’obiettivo comune di soddisfare i nostri ospiti.

Nel 2000 sui campetti-scuola accanto all’hotel nasce la baita per gli sciatori.

Nel 2001 viene rinnovata la sala da pranzo, realizzato un giardino invernale e rimodernizzata la hall dell’hotel.

Nel 2003 il Kärntnerhof viene ampliato in altezza con l’aggiunta di altre camere e viene realizzata la suite per famiglie “Oskar” disposta su due piani.

Tra il 2005 e il 2006 nell’ala principale dell’hotel si ristrutturano 30 bagni.

Nell’autunno del 2008 l’edificio principale, aperto nel 1972, viene ristrutturato completamente. Le stanze vengono in parte ampliate e arredate in chiave moderna con gli elementi decorativi tipici della Carinzia e dei monti Nockberge e ripresi dalla casa di moda di costumi tradizionali Pleamle, da cui è stato acquistato il diritto esclusivo per l’ utilizzo del marchio all’interno delle camere.

Nel 2011 vengono risistemati il parcheggio dell’hotel e i locali per i massaggi.

Nel 2015 acquisto di auto elettriche BMW I3 e un bus Opel Vivaro per l'hotel

Nel 2016 terrazza restaurata con area relax nel giardino

Passo dopo passo svilupperemo altre interessanti idee affinché i nostri ospiti possano godere sempre di una vacanza indimenticabile.

Content Management Software (c)opyright 2000-2011 by HELLMEDIA GmbH